Ecco l’avveniristico Terminal di MSC Crociere di Miami

I lavori inizieranno nel 2020 e, stando alle previsioni, termineranno entro la fine del 2022. La nuova struttura permetterà a Msc Crociere di operare sullo scalo marittimo con quattro navi e di garantire il trasporto di un milione di passeggeri l’anno.

Msc Crociere ha presentato i dettagli del nuovo terminal crociere a PortMiami, che supporterà la presenza crescente della compagnia in Nord America e nel Mar dei Caraibi.

Secondo i termini dell’accordo, approvato dalla Commissione della Contea di Miami-Dade, Msc seguirà tutte le fasi dalla progettazione fino alla gestione operativa di un grande edificio che comprenderà due terminal crociere e due accosti. Progettato dal pluripremiato studio internazionale di architettura Arquitectonica, il nuovo terminal in esclusiva per Msc Crociere a PortMiami sarà in grado di ospitare contemporaneamente due mega navi da crociera, consentendo alla compagnia di effettuare simultaneamente due operazioni di imbarco e sbarco dei passeggeri, movimentando più di 28mila passeggeri al giorno.

«Con altre 13 navi da crociera che entreranno nella nostra flotta nei prossimi otto anni, la nostra ambizione è quella di portare a PortMiami quelle più innovative, arricchendo ulteriormente la nostra offerta per gli ospiti che da ogni parte del mondo sceglieranno di partire con noi per una crociera da Miami – ha dichiarato Pierfrancesco Vago, executive chairman di Msc Cruises – In particolare, il nuovo terminal, uno dei più innovativi che il settore abbia mai visto, ci consentirà di offrire ai nostri ospiti un’esperienza a 360 gradi e di alto livello sia durante l’imbarco che durante lo sbarco, il che permetterà loro di godersi la vacanza dal primo all’ultimo istante».

Msc attualmente opera a PortMiami con quattro navi: Seaside e Armonia per tutto l’anno; Divina stagionalmente e Meraviglia che salperà da Miami stagionalmente a partire dal prossimo autunno. Grazie alle nuove infrastrutture, la compagnia trasporterà via PortMiami un totale di 1 milione di passeggeri l’anno.

lavori avranno inizio nei primi mesi del 2020 e si prevede possano concludersi entro fine 2022, anno in cui la Msc trasferirà nel nuovo terminal tutte le sue operazioni.