Il venerdì nero Ryanair: 190 Voli cancellati

25 settembre 2018 – Di certo non un black friday come siamo abituati ad intenderlo in Ryanair.

Le cancellazioni riguarderanno nel complesso l’8{3840b5c90b45856ca051c5050b6f87434cf0f6175aa9d1b53f7a4afc188b65cd} dei voli previsti per la giornata di venerdì prossimo.

“Oltre il 90{3840b5c90b45856ca051c5050b6f87434cf0f6175aa9d1b53f7a4afc188b65cd} dei 2.400 voli e dei 450.000 clienti di Ryanair – si legge nel comunicato della low cost – non verranno toccati da questi scioperi non necessari”.

La compagnia ha informato i clienti di aver preventivamente cancellato 190 (8{3840b5c90b45856ca051c5050b6f87434cf0f6175aa9d1b53f7a4afc188b65cd}) dei suoi 2.400 voli in programma venerdì 28 settembre, a causa di uno sciopero indetto da una piccola minoranza di personale di bordo in Spagna, Belgio, Olanda, Portogallo, Italia e Germania. Tutti i clienti interessati sono stati contattati via e-mail ed sms e avvisati della cancellazione del loro volo con 3 giorni di anticipo. Al momento, per quanto riguarda Orio, è stato cancellato il volo per Napoli delle 14.35, ma anche due voli per Berlino in partenza alle 9.35 e 18.20; quello di Oporto delle 10:20 e per Londra Stansted delle 11.50.